Tavola disegno 1logo_mandorla_aprile
logo_RC_NUOVO
Tavola disegno 1logo_mandorla_aprile
Tavola disegno 1LOGO_REGCHI
Dell’ambiente teniamo in pari stima la sua razionalità, la sua capacità di convivenza simpatetica, la qualificazione alta delle sue funzioni e delle sue forme, la sua forza animatrice di spazi di relazione, opzionalità e situazioni emozionali e conoscitive generatrici di benessere e di sicurezza.

“L’ambiente e lo spazio” – Loris Malaguzzi

I NOSTRI AMBIENTI

Lo spazio, oltre ad essere una struttura architettonica, è luogo di vita, d’incontro, di affetti, che accoglie al suo interno relazioni tra persone ed interazione tra oggetti. Il nido-scuola si propone come ambiente di vita continuamente segnato e modificato dalle esplorazioni, dalle ricerche e dai vissuti di tutti i suoi protagonisti.

L’ambiente non va pensato quindi come uno spazio strutturato in modo rigido, ma piuttosto come un luogo-organismo vivente, in cui possono convivere più dimensioni. Un ambiente che prende forma e identità dalle relazioni che in esso si costituiscono; uno spazio inteso come interlocutore attivo, metafora di conoscenza.

Ci sembra dunque fondamentale pensare e progettare questo ambiente creando contesti di rilievo per i soggetti che lo abitano, dove ognuno possa sentirsi accolto, possa sentirsi parte di esso e possa lasciare tracce di sé. Tutto ciò porta a considerare lo spazio un progetto di ricerca, capace di misurarsi ogni giorno con il proprio successo, con l’efficacia del proprio linguaggio, con la sua capacità di dialogare con il divenire che caratterizza l’educazione.

 

Vieni a scoprire la nostra struttura durante gli Open School, ti aspettiamo ogni martedì alle 10:00 e alle 15:00. Potrete  visitare gli spazi e conoscere il nostro staff!

SPAZI EDUCATIVI

La collaborazione con Reggio Children consente a H-International School Monza di organizzare un ambiente quotidiano dei bambini concepito come un “terzo educatore”. Luce, spazio, materiali naturali caratterizzano luoghi in cui si realizza un continuo dialogo tra il dentro il fuori, ma che valorizza anche l’identità storica del posto in cui ci si trova.

In essi il bambino-individuo trova piena possibilità di espressione, rafforzando le proprie competenze comunicative e creative.
Gli ambienti sono studiati con cura e in un contesto di totale sicurezza, nel quale gli insegnanti possono operare favorendo il progressivo sviluppo dell’autonomia dei piccoli.

In particolare lo spazio esterno di cui è dotato il nostro nido-scuola è un ambiente che viene vissuto in tutte le stagioni, in relazione ai progetti delle differenti sezioni. La cura dell’ambiente interno ed esterno, degli arredi, degli oggetti, dei materiali da parte dei bambini e degli adulti è un atto educativo, che genera benessere, senso di familiarità e di appartenenza, gusto estetico e piacere dell’abitare, premesse e condizioni primarie per la sicurezza.

L’asilo nido e scuola dell’infanzia H-IS Mandorla è un luogo dove gli spazi consentono al bambino di esprimere le sue potenzialità, le sue competenze e le sue curiosità; di poter fare e comunicare con gli altri; di poter rinforzare la sua identità, autonomia e sicurezza.

Scorri la gallery!

La collaborazione con Reggio Children consente a H-International School Monza di organizzare un ambiente quotidiano dei bambini concepito come un “terzo educatore”. Luce, spazio, materiali naturali caratterizzano luoghi in cui si realizza un continuo dialogo tra il dentro il fuori, ma che valorizza anche l’identità storica del posto in cui ci si trova.

In essi il bambino-individuo trova piena possibilità di espressione, rafforzando le proprie competenze comunicative e creative.
Gli ambienti sono studiati con cura e in un contest di totale sicurezza, nel quale gli insegnanti possono operare favorendo il progressivo sviluppo dell’autonomia dei piccoli.

In particolare lo spazio esterno di cui è dotato il nostro nido-scuola è un ambiente che viene vissuto in tutte le stagioni, in relazione ai progetti delle differenti sezioni. La cura dell’ambiente interno ed esterno, degli arredi, degli oggetti, dei materiali da parte dei bambini e degli adulti è un atto educativo, che genera benessere, senso di familiarità e di appartenenza, gusto estetico e piacere dell’abitare, premesse e condizioni primarie per la sicurezza.

L’asilo nido e scuola dell’infanzia H-IS Mandorla è un luogo dove gli spazi consentono al bambino di esprimere le sue potenzialità, le sue competenze e le sue curiosità; di poter fare e comunicare con gli altri; di poter rinforzare la sua identità, autonomia e sicurezza.

La collaborazione con Reggio Children consente a H-International School Monza di organizzare un ambiente quotidiano dei bambini concepito come un “terzo educatore”. Luce, spazio, materiali naturali caratterizzano luoghi in cui si realizza un continuo dialogo tra il dentro il fuori, ma che valorizza anche l’identità storica del posto in cui ci si trova.

In essi il bambino-individuo trova piena possibilità di espressione, rafforzando le proprie competenze comunicative e creative.
Gli ambienti sono studiati con cura e in un contest di totale sicurezza, nel quale gli insegnanti possono operare favorendo il progressivo sviluppo dell’autonomia dei piccoli.

In particolare lo spazio esterno di cui è dotato il nostro nido-scuola è un ambiente che viene vissuto in tutte le stagioni, in relazione ai progetti delle differenti sezioni. La cura dell’ambiente interno ed esterno, degli arredi, degli oggetti, dei materiali da parte dei bambini e degli adulti è un atto educativo, che genera benessere, senso di familiarità e di appartenenza, gusto estetico e piacere dell’abitare, premesse e condizioni primarie per la sicurezza.

L’asilo nido e scuola dell’infanzia H-IS Mandorla è un luogo dove gli spazi consentono al bambino di esprimere le sue potenzialità, le sue competenze e le sue curiosità; di poter fare e comunicare con gli altri; di poter rinforzare la sua identità, autonomia e sicurezza.

© 2018 H-IS MANDORLA.
All Rights Reserved
via Confalonieri 18, 20900 – Monza (MB)

e-mail: info.monza@h-is.com
tel. 039 228 7034

Iscriviti alla newsletter:

ISCRIZIONE NEWSLETTER